RICHIEDI INFORMAZIONI

Tecnologie innovative per trattare l'acne e le sue cicatrici

Che cos’è l’acne?

L’acne è una malattia cronica della pelle a carico dei follicoli pilo sebacei. Si origina infatti un processo infiammatorio del follicolo e della ghiandola sebacea annessa, che sfocia in quelli che comunemente vengono chiamati brufoli o foruncoli.

Quali sono le terapie per l’acne?

Le forme di acne e le sue cicatrici possono essere efficacemente trattate mediante diverse tipologie specifiche di laser.

Il raggio laser verde a 532 nanometri è in grado di danneggiare in modo selettivo i batteri che causano l’acne, riducendo il sebo e ridando tono all’epidermide.

La terapia fotodinamica per la cura dell’acne si basa sull’utilizzo di un laser infrarosso a 808 nanometri a bassa densità di energia. La terapia fotodinamica è in grado di garantire risultati considerevoli senza avere l’invasività dei trattamenti tradizionali quali la dermoablasione e gli antibiotici, che agiscono a differenza del laser, indistintamente su tutte le cellule anche quelle sane.

E’ possibile eliminare le cicatrici dell’acne?

Il trattamento delle lesioni cicatriziali dell’acne è oramai una pratica ampiamente consolidata in dermatologia.
Al Poliambulatorio di Dermatologia Integrata Lunardon utilizziamo il laser frazionale non ablativo a 1470 nanometri. Questa tipologia di laser risulta particolarmente efficace anche sulle forme più difficili di acne cicatriziale ed agisce creando dei minuscoli canali termici a varie profondità nella pelle.

I nostri specialisti

Affidati ai nostri professionisti!

Prenota ora il tuo appuntamento in Poliambulatorio Lunardon

WhatsApp Scrivici su WhatsApp